Crolla la Borsa di Shangai, mercati nel panico

di del 24 agosto, 2015

Inizio si settimana nero per i mercati asiatici. Pesano i timori sulla tenuta della Cina, le turbolenze sulle valute dei paesi emergenti e le incertezze che aprono le nuove elezioni in Grecia, dopo le dimissioni del premier Tsipras.
Il peggior calo degli ultimi quattro anni per i listini asiatici ancora nella bufera. L’indice di riferimento della regione, l’Asia Pacific Index ha perso il 4,9% – il peggior calo da agosto 2011 – mentre Shanghai (-8,8%) non subiva un tale scossone dal 2007. L’Orso continua a mordere Hong Kong (-4,63%) e Tokyo ha lasciato il 4,61 per cento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *