Italcementi passa in mano tedesca

di del 29 luglio, 2015

Italcementi diventa ‘tedesca’: il controllo del gruppo industriale che da sempre fa capo alla famiglia Pesenti viene ceduto a sorpresa per oltre 1,6 miliardi a Heidelberg per creare il primo gruppo mondiale negli aggregati, il secondo nel cemento e il terzo nel calcestruzzo.
L’acquisizione del 45% e quindi del controllo di Italcementi avviene in un settore che poche settimane fa ha visto l’accordo da 41 miliardi tra Holcim e Lafarge. HeidelbergCement lo scorso anno ha registrato ricavi per 12,6 miliardi con 44.900 dipendenti in oltre 40 Paesi e capitalizza quasi 14 miliardi alla Borsa di Francoforte mentre Italcementi ‘vale’, secondo le quotazioni di Piazza Affari, circa 2,3 miliardi mentre con questa operazione viene valutata circa 3 miliardi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *