Papa Francesco, seconda tappa in Bolivia

di del 9 luglio, 2015

Forte appoggio dal Papa al cammino di inclusione sociale della Bolivia, alla sua tutela delle nazionalità, idiomi, culture, al suo riconoscere i diritti delle minoranze al suo opporsi al dio denaro che scarta anziani e giovani. Forte sintonia e calore con il presidente Evo Morales. E, parlando davanti a 500mila persone che lo hanno accolto all’aeroporto di El Alto, papa Francesco ha citato il preambolo della Costituzione boliviana, che poeticamente descrive la natura del Paese dall’Amazzonia al Chaco, alle pianure, e subito dopo ha citato la sua enciclica Laudato sì.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *