Ombrelloni hi-tec per l’estate 2015

di del 13 giugno, 2015

Ombrelloni hi-tech che si aprono con un click in pochi secondi. Oggi si può, anche la spiaggia diventa 2.0 per gli utenti più tecnologici in ferie. E’ l’idea di due startupper marchigiani originari di San Benedetto del Tronto: Fabio Traini, ingegnere architetto e Daniele Ascani, ingegnere biomedico, di 29 anni, che hanno esperienze internazionali (New York, San Paolo, Svizzera, Sheffield). Così hanno creato una Smart Beach .

Dopo anni di esperienze all’estero Fabio e Daniele hanno cercato di creare qualcosa nel luogo dove sono nati e cresciuti, la Regione Marche. “L’idea – spiegano i due ingegneri a capo di Astra Technologies – nasce dalla volontà di creare un ponte tra le più avanzate tecnologie wireless e le esigenze dei consumatori in una struttura turistica balneare. Smart Beach rappresenta la nostra visione per una spiaggia 2.0. I nostri prodotti migliorano in maniera semplice e intelligente un ambiente rilassante e piacevole come quello del soggiorno in spiaggia.

Fonte: Tiscali

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *