Ciclismo, Aru si prende la Vuelta

Impresa di Fabio Aru che, nella penultima tappa della Vuelta, è riuscito a sfilare di dosso la maglia rossa di leader della generale all’olandese Tom Dumoulin, infliggendogli sul traguardo di Cercedilla un distacco abissale. Oggi la 21/a e ultima tappa-passerella, con arrivo a Madrid, dove si concluderà la corsa a tappe spagnola. Fabio Aru, che a Madrid celebrerà il proprio trionfo – il primo in una grande corsa a tappe – ieri ha inflitto 3’46” a Dumoulin, che è crollato sugli attacchi dell’Astana, trascinata da un ottimo Mikel Landa. L’impresa di Aru e della sua squadra è da considerare straordinaria e oggi il sardo potrà godersi il trionfo nella 70/a edizione della Vuelta. Ora in classifica generale seguono Joaquin Rodriguez, staccato di 1’17” , e Rafal Majka, a 1’29”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *