Eurovision Song Contest, tutto pronto per la 60^ edizione

di del 12 maggio, 2015

Mancano sette giorni alla prima semifinale della 60° edizione dell’Eurovision Song Contest che quest’anno si terra in Austria, a Vienna, nazione vincitrice della scorsa edizione tenutasi a Copenaghen nella quale trionfò Conchita Wurst. Lo slogan di questa edizione sarà “Building Bridges” (costruendo ponti) , un messaggio di unione e tolleranza tra le diverse nazioni europee e le loro culture. Quest’anno l’UER ha annunciato la speciale partecipazione dell’Australia, in cui il festival è molto seguito, e accederà direttamente alla finale insieme all’Austria, paese organizzatore, l’Italia, la Francia, la Germania, il Regno Unito e la Spagna. L’Australia sarà l’unico stao ammesso a votare per entrambe le semifinali, ma in caso di vittoria non potrà ospitare la successiva edizione, potrà solo organizzarlo in una città europe in collaborazione con l’UR e la rete dello stao in cui si troverà la città scelta. Diversi sono i paesi che non riusciranno a partecipare per motivi economici.

La prima semifinale si terrà il 19 maggio e parteciperanno la Moldavia, l’Armenia, il Belgio, i Paesi Bassi, la Finlandia, la Grecia, l’Estonia, la Macedonia, la Serbia, l’Ungheria, la Bielorussia, la Russia, la Danimarca, l’Albania, la Romania e la Georgia. In questa semifinale potranno votare l’Australia, l’Austria, la Francia e la Spagna oltre ai paesi semifinalisti.

La seconda semifinale si terrà il 21 maggio e parteciperanno la Lituania, l’Irlanda, San Marino, Montenegro, Malta, la Norvegia, il Portogallo, la Repubblica Ceca, Israele, la Lettonia, l’Azerbaigian, l’Islanda, la Svezia, la Svizzera, Cipro, la Slovenia e la Polonia. In questa semifinale potranno votare l’Australia, la Germania, l’Italia e il Regno Unito oltre ai paesi semifinalisti.

L’Italia gareggerà con Il Volo, vincitori della passata edizione del Festival di Sanremo, con lo stesso brano “Grande amore”. Entrambe le semifinali verranno trasmesse nel nostro paese su Rai 4 e commentate da Filippo Solibello e Marco Ardemagni, mentre la finale sarà trasmessa il 23 maggio su Rai 2 e Rai HD con il commento di Federico Russo e Valentina Correani.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *