Frontex, a luglio sbarcati 170mila migranti

di del 19 agosto, 2015

Per la prima volta il numero di migranti registrati ai confini dei paesi Ue nel luglio di quest’anno ha superato la soglia delle 100.000 unita’ in un singolo mese. Lo dicono i dati diffusi oggi dall’agenzia Ue per il controllo delle frontiere, Frontex, che riferisce di una “pressione senza precedenti sulle autorita’ per il controllo delle frontiere in Grecia, Italia e Ungheria”. Per la precisione sono 107.500 i migranti giunti alle frontiere dell’Unione Europea lo scorso luglio (il terzo incremento consecutivo mensile), oltre il triplo rispetto al luglio del 2014 mentre, nel complesso, dall’inizio dell’anno nell’Ue si sono registrati circa 340.000 arrivi, cifra di molto superiore al totale degli arrivi avvenuti nello scorso anno.

Fonte: Ansa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *