I 75 anni di Paul McCartney

di del 19 giugno, 2017

Sir Paul McCartney, uno dei due Beatles superstiti, gira la boa dei 75 anni: chi lo avrebbe mai detto, per un’icona simbolo di gioventù. Eppure è così, l’autore per antonomasia, con John Lennon, della colonna sonora degli anni ’60 raggiunge oggi un traguardo ragguardevole per l’anagrafe dei comuni mortali. Traguardo che peraltro lo coglie ancora attivo, capace di affrontare il palcoscenico e circondato dall’affetto della famiglia, di una moltitudine di fan in giro per il mondo, oltre che dei reduci del tempo che fu.

Il baronetto di Liverpool, nato esattamente il 18 giugno del 1942 in un’Inghilterra ancora martoriata dalla guerra, ha molti motivi per festeggiare. la regina, che già 20 anni fa lo aveva insignito del cavalierato e quindi del titolo di ‘sir’, lo ha appena promosso al rango di Companion of Honour: Compagno d’Onore di Sua Maestà, per gli insindacabili “meriti musicali”. Ieri, però, mentre nel Regno si celebrava anche la festa del papà, i riconoscimenti più belli sono arrivati dalle figlie.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *