Incidente Roma, caccia agli assasssini

di del 28 maggio, 2015

Sono due minorenni i ricercati per la morte di una donna e il ferimento di altre otto persone falciati ieri sera a Roma da un’auto che non si è fermata all’alt della polizia travolgendo alcuni passanti. La vittima è una una donna di origine filippina. I due, residenti nel campo rom della Moncachina, sarebbero già stati identificati. Claudia, la sorella di uno dei due, assicura che la famiglia sta provando a chiamare il fratello al telefono ma non risponde. “Se torna qui lo porteremo dal magistrato che deciderà cosa fare”, ha assicurato la sorella.
Arrestata con l’accusa di concorso in omicidio volontario la 17enne che si trovava a bordo dell’auto insieme ai due ragazzi. Probabilmente la giovane di origine bosniaca non era alla guida, ma per gli investigatori ha delle responsabilità in quello che è successo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *