Lady Gaga e cinque presidenti insieme per le vittime degli uragani

di del 24 ottobre, 2017

Il concerto di beneficenza One America Appeal si è tenuto nel campus della Texas A&M University di Austin per unire gli americani in una solidarietà verso le vittime degli uragani Irma e Harvey che nelle ultime settimane hanno colpito Texas, Florida, Puerto Rico e le Isole Vergini .
L’evento ha ospitato, in una notte indimenticabile, artisti del calibro degli Alabama e leggende come Sam Moore e Yolanda Adams, oltre alle star texane Lyle Lovett e Robert Earl Keen.
A sorpresa, è intervenuta anche Lady Gaga che ha dichiarato: “La cosa speciale è come il dolore sia un equalizzatore e in un momento di catastrofe mettiamo da parte tutte le nostre differenze e ci riuniamo, perché abbiamo bisogno l’uno dell’altro o non possiamo sopravvivere“.
La cantautrice, attrice e attivista statunitense ha poi eseguito in modo impeccabile una versione al piano di “Million Reasons”, “You And I” e un’altra delle sue hit più famose, “Edge Of Glory”.
Anche i cinque ex presidenti americani Barack Obama, George W. Bush senior e junor, Bill Clinton e Jimmy Carter si sono uniti per l’occasione e lanciare un appello agli americani invitandoli alla raccolta fondi.
Il cuore dell’America, senza riguardo alla razza o alla religione o al partito politico, è più grande dei nostri problemi“, ha dichiarato Clinton.
Donald Trump non ha partecipato al One America Appeal, ma è intervenuto con un messaggio video: “Agli ex presidenti voglio esprimere una profonda gratitudine per la vostra grande assistenza. Questo meraviglioso sforzo ci ricorda che siamo veramente una nazione protetta da Dio, unificata dai nostri valori e dalla nostra devozione reciproca “.
Finora la raccolta fondi tramite l’iniziativa ‘One America appeal for hurricane relief’ ha raggiunto i 31 milioni di dollari, con donazioni da oltre 80 mila persone.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *