Mafia Capitale, indagato sottosegretario Castiglione

di del 6 giugno, 2015

Sta scuotendo il mondo della politica, capitolina e non, la nuova ondata di arresti del secondo tempo dell’inchiesta su Mafia Capitale che ha scoperchiato un nuovo giro di denaro e di interessi sporco nel quale, addirittura, si calcola il prezzo per migrante delle tangenti sborsate dalle cooperative interessate ai centri per la gestione degli immigrati .

Dalle ultime carte emerge che a essere indagato, per la vicenda del Cara (il Centro di accoglienza richiedenti asilo) di Mineo in Sicilia c’è anche il spttosegretario all’Agricoltura di Ncd Giuseppe Castiglione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *