Mogherini all’Onu: “mettere fuori uso i barconi”

di del 12 maggio, 2015

“Bisogna distruggere il modello di business dei trafficanti di immigrati ed essere sicuri che i barconi non vengano più usati”: lo ha detto l’Alto Rappresentante dell’Ue Federica Mogherini a margine del Consiglio di Sicurezza Onu. “Gli asset in senso lato devono essere distrutti”, ha detto. “L’Ue non siede in Consiglio di sicurezza ma vi siedono diversi Paesi membri che stiamo coordinando con una azione che sta portando i suoi frutti per una bozza di risoluzione in tempi eccezionali”, ha precisato Mogherini. “Mi aspetto ora che il resto della comunità internazionale agisca con altrettanta determinazione e altrettanta velocità di quanta per una volta l’Ue ha saputo dimostrare”, ha aggiunto.

“Il problema dei migranti nel Mediterraneo non e’ solo un problema umanitario ma un problema di sicurezza. E noi siamo qui per agire e per agire subito, per noi e’ un dovere morale”: lo ha detto l’Alto Rappresentante dell’Ue Federica Mogherini nel corso della riunione del Consiglio Sicurezza dell’Onu illustrando la proposta europea per un piano di emergenza sull’immigrazione in Europa.

Fonte: Ansa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *