Uccide moglie a coltellate, ferita la figlia

di del 18 aprile, 2015

Tragedia familiare a Niardo, in Vallecamonica, in provincia di Brescia. Poco dopo le 21 di oggi, in un appartamento al primo piano di una palazzina di via Nazionale 15, una donna e la figlia di 18 anni sono state accoltellate: l’uomo, marito della donna e padre della giovane, è stato fermato dai carabinieri. Gloria Trematerra, 55enne insegnante di lingue al liceo di Breno, è stata colpita da diversi fendenti al corpo ed è morta all’ospedale di Esine. La figlia invece è rimasta ferita, pare nel tentativo di difendere la madre dalla furia dell’uomo. La coppia ha anche un secondo figlio, di 21 anni, che non era presente al momento della tragedia. L’insegnante e la figlia 18enne da poche settimane vivevano in una struttura protetta dopo che la ragazza aveva denunciato gli atteggiamenti violenti del padre. La convenzione per il trasferimento delle due donne nella casa protetta era stata firmata dal sindaco di Niardo, Carlo Sacristiani, presente sul posto dopo la tragedia che ha scosso il piccolo paese della Vallecamonica.

Fonte: Ansa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *