Incendio nave italiana a 20 miglia da Palma di Maiorca

di del 29 aprile, 2015

Un incendio è divampato ieri a bordo della motonave Sorrento, della Compagnia Grimaldi, battente bandiera italiana, a circa 20 miglia da Palma di Majorca. E’ stato dato l’abbandono nave: i passeggeri e l’equipaggio sono stati tratti in salvo da un’altra nave italiana, “Puglia”, di proprieta’ di Tirrenia, noleggiata alla compagnia spagnola Balearia.

L’incendio è avvenuto a ponte 4 del traghetto e si è poi esteso ad altre aree della nave. A bordo – secondo prime informazioni – vi erano poco più di 150 persone, oltre ad un numero imprecisato di componenti dell’equipaggio, che sono stati tratti in salvo. Tra i passeggeri non dovrebbero esserci italiani. L’intervento di soccorso, che ha coinvolto numerose navi, è avvenuto in acque spagnole ed è stato coordinato da Madrid dalla Guardia Costiera iberica, con il concorso da Roma della Guardia Costiera italiana.

A bordo della nave, al momento dell’incendio, c’era l’equipaggio composto da 46 persone e 160 passeggeri, oltre al carico di auto e camion. La motonave ‘Sorrento’, di proprietà della società Grimaldi di Napoli, è stata ceduta in noleggio circa tre mesi fa alla compagnia spagnola Transmediterranea. Sono stati i responsabili della società armatrice spagnola a contattare gli armatori napoletani per denunciare l’accaduto.

Fonte: Ansa

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *