Calcio, Vidal lascia la Juve

di del 16 luglio, 2015

La Juventus rischia di salutare un altro dei giocatori simbolo dei successi delle ultime stagioni: dopo Andrea Pirlo e Carlos Tevez potrebbe infatti salutare anche Arturo Vidal.

Il cileno, a segno già nella prima partita giocata dai bianconeri in campionato allo Stadium, potrebbe essere la prossima cessione eccellente della Vecchia Signora. Avrebbe infatti già trovato un accordo con il Bayern Monaco dopo aver sentito telefonicamente nelle ultime ore gli emissari del club bavarese.

I campioni di Germania hanno infatti l’esigenza di sostituire Bastian Schweinsteiger e il ‘Guerriero’ è stato individuato come l’elemento ideale. In queste ore è partito un vero e proprio blitz, con l’affare che potrebbe essere chiuso con un’operazione lampo. Non è tutto: in Cile ‘La Cuarta’ assicura che il giocatore avrebbe già informato la famiglia sul suo prossimo cambio di casacca e il suo ritorno in Bundesliga (campionato in cui esplose tra il 2007 e il 2011 con la maglia del Bayer Leverkusen). E il suo agente Fernando Felicevich si è prontamente recato a Monaco di Baviera per chiudere l’operazione.

La Juventus dal canto suo non sembra intenzionata a fare le barricate per trattenere il giocatore: ha fissato un prezzo molto preciso, 40 milioni. Una cifra che il Bayern potrebbe pagare cash, ma c’è anche una soluzione alternativa. E’ quella di veder sbarcare a Torino Mario Gotze, che in Baviera non si è mai ambientato del tutto e le cui caratteristiche piacciono molto a Massimiliano Allegri.

Sportal.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *