Champions, gironi difficili per Roma e Juventus

A Montecarlo sono andati in scena i sorteggi dei gironi della Champions League 2015-2016: addetti alle estrazioni Paolo Maldini, Javier Zanetti e gli ex calciatori del Barcellona Andoni Zubizarreta, Juliano Belletti, Carles Puyol ed Eric Abidal.

L’urna non è stata amica delle superstiti di casa nostra. La Juventus vicecampione era in fascia A ed è stata inserita nel medesimo gruppo di Manchester City, Siviglia (la nuova squadra di Llorente) e Borussia Moenchengladbach. Alla Roma, che faceva parte della fascia C, sono invece toccati Barcellona (già affrontato in amichevole), Bayer Leverkusen e BATE Borisov.

Sarà dura, quindi, per la Juve, ma il primo commento di Allegri è all’insegna dell’ottimismo, così come quello del d.g. Marotta, che non esclude ultime operazioni di mercato. In casa Roma, Garcia diffida di tedeschi e bielorussi.

In serata, la Uefa ha diffuso i calendari: la Juve comincerà a Manchester e chiuderà a Siviglia, per la Roma c’è subito Messi all’Olimpico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *