Serie A: Bene la Lazio, passo falso della Roma

di del 23 agosto, 2015

Per la terza stagione consecutiva la prima partita di Serie A si gioca al Bentegodi di Verona: ad inaugurare la nuova stagione sono l’Hellas di Mandorlini e la Roma di Rudi Garcia.
Finisce 1-1 e il risultato di parità interrompe la statistica che vedeva Rudi Garcia sempre vittorioso per 2-0 al debutto in campionato con la Roma: negli ultimi due anni era successo contro Livorno e Fiorentina.
Il Verona invece continua a non perdere la prima di campionato: avviene da cinque stagioni in Serie A (quattro pareggi ed una vittoria).

Nel primo posticipo della nuova stagione di Serie A la Lazio scopre il fattore K. Keita e Kishna sono imprendibili e la squadra di Pioli batte il Bologna 2-1. Apre le marcature Biglia, il 20enne olandese segna subito all’esordio, proprio come Mancosu che va in gol nella sua prima presenza in Serie A. La Lazio domina anche nel secondo tempo, quando Destro fa il suo esordio con il Bologna. Unica nota negativa per la Lazio è l’infortunio di Biglia, costretto a lasciare il campo nel secondo tempo per un infortunio muscolare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *