Dal 18 novembre Frank Stefanko fotografo americano offrirà al pubblico immagini di Bruce Springsteen divenute ormai leggendarie e oggi raccolte nel suo nuovo libro “Further Up the Road” (Più in là della strada)” uscito in edizione limitata, esattamente 1.978 copie. Il libro ha un’introduzione di Bruce stesso e tutte le copie saranno firmate dall’autore.

Ehi, Frankie, andiamo insieme, facciamo foto e divertiamoci!” Queste sono le parole che il veterano fotografo ha sentito per quasi 40 anni ogni volta che riceveva una telefonata dall’amico Bruce. E non sorprende che sia una richiesta che non ha mai rifiutato.

Il volume è un trionfo di intimità che porta il pubblico in un viaggio speriamo esaustivo attraverso la storia della vita del cantante usando molte delle sue immagini più iconiche: dalle straordinarie raffigurazioni che si trovano sulle copertine degli album, fino a ritratti sinceri e vivi di Springsteen scattati negli ultimi 13 anni, alcuni perfino inediti.
Stefanko, che è stato presentato a Springsteen dalla celebre Patti Smith, amica del fotografo, di quei tempi ricorda quando Bruce è arrivato a casa sua a Haddonfield, New Jersey, prima che iniziassero formalmente a lavorare insieme e racconta: “Siamo venuti entrambi da famiglie lavoratrici, le nostre madri era italiane, ci è piaciuta la stessa musica, quindi c’era un grande livello di empatia, poteva essere mio fratello“.
Le fotografie del libro di Stefanko saranno esposte Morrison Hotel Gallery di Los Angeles.

Lascia un commento