Sergio Caputo e Francesco Baccini pubblicheranno insieme con il nome Swing Brothers il loro primo album “Chewing gum blues” la cui clip è girata presso il leggendario club Big Mama di Roma dove, accompagnati dalla loro band, danno vita ad atmosfere notturne e flash che suggeriscono che si è ben oltre l’orario di chiusura, il pubblico è andato via, le sedie sono accatastate e il proprietario è impaziente di chiudere mentre loro, suonano ancora e ancora il ritmo del loro blues senza dar segni di voler smettere.

I due artisti hanno in progetto anche un tour il cui calendario però non è stato ancora comunicato ufficialmente.

Fino a un anno fa Caputo e Baccini non si erano ancora incontrati ma ora è nata un’amicizia che ha generato una musica che suona le note dello swing e del blues ma inventando uno stile tipicamente loro: è la summa delle esperienze musicali, ormai trentennali, di due artisti così ‘fuori dagli schemi’ come loro.
Questa collaborazione artistica si è suggellata con concerti, due singoli e due video ‘Puoi fidarti di me‘ e ‘Le notti senza fine‘.
.
Fin troppo evidente e ben scelto il riferimento ai Blues Brothers dei comici John Belushi e Dan Aykroyd, vista l’ironia che ha sempre caratterizzato i loro testi e il loro eclettico modo di giocare con le note nelle loro composizioni.

Leave a Comment