Durante un’intervista rilasciata al direttore esecutivo del quotidiano statunitense New York Times Dean Baquet il rapper, imprenditore e produttore discografico Jay Z ha raccontato del suo matrimonio con Beyoncé, sposata nel 2008, la sua dolorosa infedeltà e il modo in cui hanno utilizzato la loro arte come una sessione di terapia di coppia portandoli a lavorare insieme sulla musica. Questo li ha condotti a un rispetto reciproco e a essere orgogliosi uno del lavoro dell’altro; anche se Beyoncé ha pubblicato l’album Lemonade in cui parla dei suoi problemi coniugali e non il disco cui stavamo lavorando insieme “Sai, la maggior parte delle persone con problemi di coppia si separa perché“, ha detto Jay-Z. “la cosa più difficile è vedere il dolore che hai causato sul viso di qualcuno e poi fare i conti con te stesso.

Leave a Comment