Justin Bieber nega le accuse di molestie sessuali. Su Twitter la star afferma: “i rumors sono rumors ma le accuse di abusi sono qualcosa che prendo seriamente. Nelle ultime 24 ore su Twitter è apparsa una storia che mi implica in molestie sessuali il 9 marzo del 2014 a Austin, in Texas, all’hotel Four Season. Voglio essere chiaro: non c’è nulla di vero”. I tweet di Bieber seguono le accuse avanzate su un account anonimo da una donna di nome ‘Danielle’.

Fonte: Ansa

Leave a Comment